Come aprire un file RAR

Hai per le mani un file RAR che non sai come aprire? In questa guida ti mostreremo come aprire un file RAR su Windows e MacOSX.

aprire-un-file-rar

Stavi smanettando con il computer e ti sei imbattuto in questo strano file con l’estensione .rar? I file RAR sono formati di file compressi, proprio come i classici file ZIP, tuttavia i file RAR presentano numerosi vantaggi nella compressione dei file, offrendo un livello superiore di compressione. Se non sai come aprire un file RAR, in questa guida ti mostriamo come farlo su Windows e MacOS X.

Per aprire un file RAR basta scaricare l’applicazione premium WinRAR, ma ha un costo di €29. In alternativa puoi scaricare la versione di prova presso il sito ufficiale di WinRAR Italia. Se non vuoi spendere un centesimo, in questa guida ti mostreremo come aprire un file RAR gratuitamente, grazie all’uso di altre app.

Come aprire un file RAR su Windows

Ci sono moltissime applicazioni per aprire un file RAR su Windows e la scelta migliore è WinRAR, l’app creata dagli sviluppatori del formato RAR. Questa purtroppo non è gratuita, ma ha un costo di €29 circa. Se devi creare file RAR, la soluzione migliore è utilizzare l’app WinRAR, ma se hai solo bisogno di aprire un file RAR, l’app gratuita 7-Zip è la scelta migliore.

Una volta che hai scaricato e installato 7-Zip sul tuo computer il gioco è fatto, non ti resta che fare doppio clic su qualsiasi file RAR per aprirlo con 7-Zip. Dopodiché puoi visualizzare o estrarre il contenuto in qualsiasi punto del tuo computer, il software è molto semplice da usare.

aprire-un-file-rar-con-7zip

Per estrarre i file RAR, c’è un altro metodo che ti consente di farlo senza dover aprire il software 7-Zip. Anziché fare doppio clic per aprire un qualsiasi file RAR, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse, seleziona la voce 7-Zip e scegli una delle tre opzioni “Estrai” a seconda di dove vuoi estrarre i file. Se devi aprire un file RAR che è diviso in più parti, dovrai cliccare sul file numero 1 e 7-Zip gestirà in automatico gli altri file.

In giro per il web puoi trovare moltissimi programmi in grado di aprire un file RAR, ma ti consigliamo 7-Zip in quanto è open source, gratuito e affidabile.

Come aprire un file RAR su MacOS

A differenza di Windows, su MacOSX i software che possono aprire un file RAR sono nettamente inferiori, tuttavia ce ne sono alcuni molto buoni. Noi ti consigliamo di usare l’app gratuita “The Unarchiver” che è ottima in ogni situazione, anche quando devi aprire un file RAR diviso in più parti. Avviando l’app per la prima volta, ti ritroverai davanti la schermata Preferenze dell’app. In questa schermata, vai su “formati archivio” e abilita tutti i formati, poi chiudi la finestra per confermare.

aprire-un-file-RAR-su-MacOS

Il formato RAR è abilitato di default, ma se abiliti tutti i formati supportati, in seguito non avrai più problemi in quanto l’app sarà in grado di aprire tutti i formati che hai abilitato. Ora che hai abilitato tutti i formati, non ti resta che fare doppio clic sul file RAR per estrarlo nel Mac. Al momento dell’estrazione, The Unarchiver crea una cartella con lo stesso nome del file RAR e ne estrae il contenuto al suo interno. Se hai per le mani un file RAR diviso in più parti, fai doppio clic sulla parte numero 1 e l’applicazione estrarrà il contenuto anche dalle altre parti.

Questo è quanto! Come hai visto, aprire un file RAR è un gioco da ragazzi quando si hanno gli strumenti giusti. Se questa guida ti è piaciuta, vedi anche: Come aprire un file XML.

Loading...