Come cambiare suoneria iPhone

Vuoi cambiare suoneria ma non sai come fare? In questa guida ti mostreremo come cambiare suoneria su iPhone e come trasformare qualsiasi canzone o file audio in una suoneria per iPhone.

cambiare-suoneria-iPhone

Se ti stai chiedendo come cambiare suoneria su iPhone, allora sei nel posto giusto! Infatti, in questa guida ti mostreremo come cambiare suoneria iPhone con una qualsiasi canzone o file musicale. Ti spiegheremo anche, come estrapolare un determinato pezzo di una canzone per trasformarlo in una suoneria per iPhone. Per fare tutto ciò, avrai bisogno di iTunes.

Se speravi di usare qualche applicazione magica, purtroppo non è così, per il semplice fatto che non esistono app su iOS in grado di trasformare canzoni in suonerie per iPhone. L’unico modo per farlo è grazie ad iTunes. Per cambiare suoneria su iPhone il procedimento è semplice ma non intuitivo, questo perché Apple, preferisce vendere le canzoni dal suo Store. Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo quali sono i passaggi da seguire per trasformare la tua canzone preferita in una suoneria per iPhone.

Come cambiare suoneria iPhone

Prima di iniziare con la nostra guida, devi assicurarti di avere iTunes installato nel tuo computer e aggiornato all’ultima versione. Se non hai iTunes nel tuo PC, puoi scaricarlo dal sito ufficiale Apple. Inoltre, il brano da utilizzare dovrà essere presente nella tua libreria iTunes o salvato nel computer.

1. Scegli la canzone

Ora che hai tutto il necessario, avvia iTunes cliccando due volte sopra la sua icona. Di solito si trova nel desktop ma se non la vedi, puoi cercarla con il menù Start situato in basso a sinistra dello schermo.

Avviato iTunes, assicurati che la canzone da utilizzare, sia presente nella libreria di iTunes, altrimenti dovrai importarla nella libreria. Puoi importare qualsiasi file MP3 o AAC ed il metodo più semplice per farlo è trascinando il file MP3 nella finestra di iTunes. Accertato della presenza della canzone nella libreria, fai clic destro del mouse sulla canzone poi clicca su Informazioni brano.

cambiare-suoneria-iPhone-scelta-canzone

2. Scegli il pezzo da estrapolare

Seleziona la scheda Opzioni e metti la spunta sulle caselle inizio e fine. Per estrapolare un determinato pezzo dalla canzone, dovrai inserire il tempo di inizio e di fine. Ovviamente, dovrai prima ascoltare la canzone ed annotarti da una parte il tempo esatto in cuoi vuoi che inizi. Il tempo di arresto dovrà essere entro e non oltre i 30 secondi, perché, questa è la lunghezza massima di una suoneria Apple.

Quando sei soddisfatto dei tempi impostati, clicca sopra il tasto OK per chiudere la finestra.

cambiare-suoneria-iPhone-scelta-pezzo

3. Crea la versione AAC

Seleziona la traccia cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse, poi clicca sulla voce del menù File > Converti > Crea versione AAC. iTunes convertirà la canzone facendola apparire come una traccia duplicata: la riconosci dal fatto che dura solo 30 secondi o meno.

Nelle versioni più vecchie di iTunes, il brano appena creato apparirà nello stesso album mentre in quelle più nuove, potrebbe apparire come nuovo album o brano.

cambiare-suoneria-iPhone-crea-versione-aac

Se vedi la scritta “Crea versione MP3” o altro, allora dovrai abilitare la codifica AAC. Per farlo, clicca sulla voce del menù Modifica > Preferenze. Nella scheda Generali, accanto alla voce “quando inserire un CD” clicca su Impostazioni importazione… e seleziona Importa usando: codificatore AAC. Ora clicca OK per confermare.

cambiare-suoneria-iPhone-codifica-aac

4. Rimuovi gli orari di inizio e di fine

È importante rimuovere gli orari di inizio e di fine perché, quando ascolterai di nuovo la traccia originale, suonerà solo tra gli orari di inizio e di fine.

Per ripristinare gli orari, clicca con il tasto destro del mouse sulla canzone originale e seleziona la voce Informazioni brano. Ora clicca sulla scheda Opzioni e rimuovi le spunte dagli orari di inizio e di fine poi premi OK per confermare.

5. Cambia l’estensione della canzone

Prima di importare la nuova suoneria su iPhone, dobbiamo andare a cambiargli l’estensione e per farlo dobbiamo prima trovare la sua posizione. Clicca con il tasto destro del mouse sulla suoneria breve che hai creato poco fa e seleziona la voce Mostra in Esplora file.

cambiare-suoneria-iPhone-cerca-file-aac

A questo punto si aprirà una finestra con all’interno il file evidenziato della suoneria. Cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e seleziona la voce Rinomina. Ora cambia l’estensione da .m4a a .m4r e premi Invio per confermare.

cambiare-suoneria-iPhone-cambio-estensione

Se non vedi l’estensione .m4a ma solo il nome del brano, significa che Windows è impostato per nascondere le estensioni dei file. Se l’estensione è nascosta, non ti basta aggiungere .m4r al file in quanto succederà questo “The Black Keys – Howlin’ For You [Of.m4r.m4a” e non va bene.

Per abilitare la visualizzazione delle estensioni in Windows 10, vai nella casella di ricerca in basso a sinistra dello schermo, digita “Opzioni Esplora” file e clicca sul primo risultato. Nella finestra che si apre, vai nella scheda “visualizzazione”, togli la spunta alla voce “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti” e premi OK.

6. Importa la suoneria su iPhone

Collega l’iPhone al computer tramite il cavo USB che hai ricevuto in dotazione con il telefono. Nella colonna di sinistra di iTunes comparirà la scritta “Dispositivi” con sotto, il nome del tuo iPhone ed alcune voci a seguire. Clicca sopra Suonerie per far comparire sulla destra le suonerie personalizzate che hai su iPhone. Se non hai mai caricato suonerie, la lista sarà vuota.

Torna alla finestra dove c’è la suoneria che hai creato con iTunes, quella con estensione .m4r e trascinala nella finestra di iTunes, più precisamente, nel riquadro Suonerie. In questo modo, caricherai la suoneria sul tuo smartphone.

cambiare-suoneria-iPhone-importa-suoneria

7. Come cambiare suoneria su iPhone: Seleziona la suoneria

Dopo aver caricato la suoneria nel tuo iPhone, andiamo a vedere nel dettaglio, come cambiare suoneria su iPhone. Dal tuo iPhone apri l’app Impostazioni poi tocca la voce Suoni e feedback aptico ed infine Suoneria. Le suonerie personalizzate saranno visibili in cima all’elenco, sopra le suonerie predefinite, basta toccare il nome di una suoneria per impostarla come suoneria delle chiamate.

Ma il bello non finisce qui, perché puoi impostare le suonerie personalizzate anche ad altre cose, come gli SMS, posta in arrivo ed in uscita, avvisi del calendario e tanto altro ancora.

8. Suonerie personalizzate per ogni cosa

Se vuoi, puoi avere suonerie personalizzate per ogni cosa, come per esempio i messaggi di testo, i post su Facebook, le notifiche WhatsApp, gli avvisi dei promemoria e tanto altro ancora, il procedimento è lo stesso visto sopra.

L’unica differenza è che, dovrai selezionare le singole voci in “Suoni e feedback aptico” che trovi nell’app Impostazioni del tuo iPhone. Potrai scegliere di cambiare suoneria agli SMS, i messaggi della segreteria, nuova posta, avvisi calendario, avvisi promemoria e così via. Le suonerie personalizzate saranno visibili in basso nella sezione SUONERIE.

Tuttavia, non è una buona idea usare una canzone di 30 secondi per l’avviso di un messaggio di testo. E non per forza, dovrai importare il pezzo di una canzone per creare i tuoi avvisi personalizzati, ti basterà scaricare qualche effetto sono in formato MP3 da importare su iTunes e seguire la procedura vista sopra per trasformarlo in suoneria da usare su iPhone.

Questo è quanto! Ora sai come cambiare suoneria su iPhone e come crearne una da zero! Vedi anche: Come fare GIF con iPhone, come liberare spazio su iPhone e tanto altro nella sezione dedicata alle guide su iPhone.

Loading...