Come caricare il telefono più velocemente

In questa guida ti mostreremo come caricare il telefono più velocemente anche se questo non supporta le ultime tecnologie di ricarica rapida.

Come caricare lo smartphone più velocemente

Prima di iniziare a spiegare come caricare il telefono più velocemente, è fondamentale capire cosa succede realmente quando si mette il telefono in carica. Questo perché ogni caricabatterie è diverso dall’altro. Sicuramente avrai già notato che il telefono si carica più lentamente se collegato alla presa USB di un PC rispetto a quando lo si carica con il caricabatterie. E avrai notato anche, che si carica più velocemente se caricato con il caricabatterie di un table. La risposta è semplice, la maggior parte dei caricabatterie non è uguale ed ogni’uno eroga potenze diverse.

Le porte USB di un PC hanno potenze di 2,5W (USB 1.0 e 2.0) e 4.5W USB 3.0 (il nostro consiglio è di utilizzare sempre una USB 3.0 se vuoi caricare il telefono più velocemente). I caricabatterie standard hanno potenze di 5W mentre quelli dei tablet sono da 10W.

Curiorsità: Se nell’etichetta del caricabatterie vedi la scritta 5V, 1A significa che può dare 5W, se invece c’è scritto 5V, 2A significa che può erogare 10W.

Ultimamente si vedono spesso produttori che vantano nuove tecnologie per la ricarica rapida del telefono, di solito chiamate Turbo Charge o nomi simili. Per utilizzare queste funzioni anche il caricabatterie dovrà essere all’altezza ed erogare una certa quantità di energia. Ma non perdiamoci troppo in chiacchiere e vediamo cosa puoi fare per caricare il telefono più velocemente.

Posso caricare il telefono più velocemente utilizzando il caricabatterie di un tablet?

Di norma si, in pratica dipende. Per caricare un telefono o un tablet puoi utilizzare qualsiasi caricabatterie a patto che il caricabatterie eroghi energia sufficiente a far si che il dispositivo si carichi. Questo è il caso degli iPad che molto spesso non si caricano se collegati ad una presa USB standard del PC.

Inoltre il dispositivo assorbirà solo la potenza necessaria. Se colleghi un caricabatterie da 10W ad un telefono che può assorbirne solo 5W, questo assorbirà solo 5W e non si caricherà più velocemente se collegato ad un caricabatterie con specifiche inferiori.

Tuttavia, la maggior parte dei telefoni accettano potenze più elevate. Controlla le specifiche del telefono e del caricabatterie per vedere se puoi caricarlo più velocemente. Se il telefono accetta fino a 10W ma il caricabatterie in dotazione eroga solo 5W, potresti considerare l’acquisto di un caricabatterie che eroga 10W per dimezzare i tempi di ricarica.

Posso fare altro per velocizzare la ricarica?

In giro nel web trovano moltissimi consigli che spesso lasciano il tempo che trovano. Uno in particolare è di rimuovere la custodia del telefono quando lo si tiene in carica. Indubbiamente si evita un eccessivo accumulo di calore, prolungando la durata della batteria ma non ci aiuta a caricare il telefono più velocemente.

Un altro consiglio potenzialmente utile è quello di mettere il telefono in modalità aereo o addirittura spegnerlo durante la carica. Questo potrebbe aiutarti a caricare il telefono più velocemente in quanto il telefono non è occupato a svolgere altre attività che altrimenti consumerebbero la batteria e di conseguenza ne rallenterebbero la carica.

L’ultimo consiglio che possiamo darti per mantenere in salute la batteria del tuo telefono è quello di guardare la nostra guida su come caricare correttamente la batteria del telefono.

Loading...