Home Computer Come collegare il PC alla TV

Come collegare il PC alla TV

Vuoi collegare il PC alla TV per riprodurre tutti i tuoi contenuti sul 50 pollici in salone? La nostra guida ti spiegherà come fare.

Stanco del solito monitor? Vorresti utilizzare una schermo più grande ma non sai come collegare il PC alla TV? Se queste sono le domande, noi abbiamo le risposte! Infatti, in questa guida ti mostreremo come collegare il tuo computer allo schermo della TV in pochi e semplici passaggi.

Fortunatamente, questa è un operazione molto semplice e non richiede particolari conoscenze informatiche. Infatti, grazie all’utilizzo dei cavi giusti, puoi collegare il computer alla TV in pochissimi secondi. In questa guida spieghiamo nel dettaglio, tutti i possibili modi per collegare il tuo computer a qualsiasi TV e quali di questi, si adattano di più alle tue esigenze.

Uno dei modi più classici per collegare un PC alla TV, è grazie all’utilizzo di un cavo HDMI, ma se la TV e il PC sono datati, spiegheremo come effettuare il collegamento, utilizzando un cavo VGA. Spiegheremo anche, come collegare il PC alla TV tramite la connessione Wireless di casa tua e grazie all’utilizzo di apparecchi come il Google Chromecast e Apple TV.

Quali cavi utilizzare

Prima di collegare il PC alla TV, è fondamentale sapere quale cavo utilizzare. Dovrai quindi scoprire, quali porte hai a disposizione dietro il televisore e dietro il PC / Notebook. Nella maggior parte dei casi, un cavo HDMI è più che sufficiente, infatti, a meno che il tuo PC non sia troppo vecchio, dovresti avere un attacco HDMI per effettuare il collegamento. Stesso discorso per il televisore, se disponi di una TV acquistata dopo il 2007, questa avrà sicuramente un attacco HDMI. (Nella foto puoi vedere la porta HDMI evidenziata in rosso).

Un altro modo per collegare il PC alla TV, è grazie all’utilizzo di un cavo VGA, ma attenzione, il cavo VGA trasmette solo il segnale video, quindi se vorrai riprodurre anche l’audio, dovrai usare insieme al cavo VGA un cavo audio da 3,5 mm (maschio, maschio) che dovrà essere collegato alla porta delle “cuffie” sul PC. Dovrai utilizzare questo metodo se, in uno o in entrambi i dispositivi non è presente la porta HDMI. La porta VGA è etichettata con la scritta PC IN, visibile nella foto qui sotto.

Se il PC non dispone di un uscita video, potrai collegare il PC alla TV tramite un adattatore da USB a VGA che puoi acquistare su Amazon per pochi euro.

collegare-il-pc-alla-tv-con-cavo-dhmi

Come collegare il PC alla TV con cavo HDMI

Il modo più semplice ed economico per collegare il PC alla TV è grazie all’utilizzo di un cavo HDMI, poiché, il cavo costa poco ed è in grado di trasmettere audio e video in qualità HD. Per collegare il PC alla TV utilizzando un cavo HDMI è sufficiente collegare un estremità del cavo al PC e l’altra alla TV. Ora assicurati che il PC sia acceso e che la TV sia impostata sul canale HDMI corretto. Per esempio, nella foto il canale è il numero 4. Se stai utilizzando una versione recente di Windows, tutto quello che devi fare è attendere qualche secondo, in quanto si configurerà autonomamente.

Se per qualche arcano motivo il PC non dovesse configurarsi autonomamente, ti basterà andare su Pannello di controllo > Schermo > Regola Risoluzione. Da qui vedrai due caselle a discesa: la prima cosa da fare è attivare il menù a discesa “Display” per selezionare il tuo televisore e successivamente, verificare se la seconda casella a discesa sia impostata con la risoluzione corretta del tuo televisore. Se non conosci la risoluzione esatta, fai una ricerca su Google. Solitamente è 1920×1080 per modelli HD e 1280×720 per modelli HD Ready. Non disponi di un cavo HDMI? Prendilo su Amazon.

Riassumendo:

  1. Accendi computer e TV.
  2. Collega il cavo HDMI su entrambi i dispositivi.
  3. Selezione l’ingresso HDMI corretto sul televisore (di solito premendo il tasto AV).
  4. Se il PC non trasmette il segnale in automatico, vai su Pannello di controllo > Schermo > Regola risoluzione e seleziona il televisore nel menù a discesa “Display“.

Come collegare il PC alla TV con cavo VGA

Un altro metodo per collegare il PC alla TV è grazie all’utilizzo di un cavo VGA che andrai a collegare alle porte VGA di entrambi i dispositivi. Solitamente, si usa questo metodo su PC e TV di una certa età.

Il cavo VGA trasmette solo segnale video, quindi per poter sentire qualcosa, dovrai accompagnarlo con un cavo audio da 3,5 mm che devi collegare all’uscita cuffie del PC e alla porta audio della TV.

Anche qui, Windows dovrebbe fare tutto da solo e configurare la connessione in modo autonomo. In caso di difficoltà, vai su Pannello di controllo > Schermo > Regola risoluzione e segui le istruzioni. Se non hai un cavo VGA, acquistane uno su Amazon per pochi euro.

Riassumendo:

  1. Accendi computer e TV.
  2. Collega il cavo VGA su entrambi i dispositivi.
  3. Ora fai lo stesso con il cavo audio da 3,5 mm: utilizza la porta delle cuffie sul PC e la porta audio sulla TV.
  4. Se il PC non trasmette il segnale in automatico, vai su Pannello di controllo > Schermo > Regola risoluzione e seleziona il televisore nel menù a discesa “Display“.

Come collegare il PC alla TV tramite USB

Ovviamente se colleghiamo un cavo USB da PC a TV non risolveremmo nulla. Tuttavia ci sono aziende che hanno sviluppato adattatori che convertono la porta USB in HDMI o VGA. L’unico problema è che per farle funzionare devi installare un software aggiuntivo nel PC che servirà a trasformare la tua porta USB in uscita Video. Prima di acquistarne uno, verifica che l’adattatore sia compatibile con il tuo PC.

Se l’adattatore è compatibile, allora non avrai problemi a collegare il PC alla TV, perché il metodo è simile a quelli visti sopra. L’unica differenza è che prima di effettuare il collegamento, dovrai scaricare ed installare il driver dell’adattatore nel tuo PC. Trovane uno su Amazon.

Collegare il PC alla TV tramite Wireless

Se non ti piace l’idea di collegare il PC alla TV utilizzando un cavo ma preferiresti collegarlo in Wireless, ci sono aziende che hanno creato dispositivi in grado di trasmettere il segnale video in Wireless dal PC alla TV. Sfortunatamente non sono molto economici. Se vuoi trasmettere video in 1080p, dovrai spendere più di €100 per un Wireless HDMI Extender.

Un altro modo per risolvere il problema è utilizzare un dispositivo di streaming multimediale come il Google Chromecast.

Google Chromecast

Per la maggior parte delle persone la miglior soluzione wireless è acquistare un Google Chromecast in quanto costa solo €39. Questo piccolo dispositivo si collega sia alla TV che al Wi-Fi di casa e da la possibilità di trasmettere contenuti in streaming dai vari dispositivi. Puoi trasmettere alla TV le pagine web che stai visualizzando con il browser Chrome, trasmettere foto e persino guardare video.

Questo è quanto. Se la guida ti è piaciuta, vedi anche: come collegare 3 monitor al PC e come guardare Netflix 4K con il PC.

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI