HomeTelefoniaApplicazioni popolariCome controllare WhatsApp a distanza

Come controllare WhatsApp a distanza

Stanco di dover usare sempre il telefono per rispondere ai messaggi WhatsApp? Fortunatamente ci sono due modi per controllare WhatsApp a distanza ed ora ti spieghiamo quali sono.

Vuoi sapere come controllare WhatsApp a distanza perché sei stufo di chattare con il tuo smartphone? Se la risposta è affermativa, allora abbiamo la soluzione al tuo problema! Infatti, nelle righe successive ti mostreremo come accedere al tuo account WhatsApp se non hai il telefono a portata di mano.

Forse non lo sai ma grazie a WhatsApp Web e WhatsApp Desktop hai la possibilità di controllare le tue chat WhatsApp anche tramite il computer di casa tua. WhatsApp Web funziona esclusivamente tramite browser web, mentre WhatsApp Desktop è una vera e propria Applicazione da installare nel tuo computer. Nelle righe successive ti mostreremo come configurare questi servizi nel tuo computer Windows o MacOS e quali sono i requisiti minimi per poterle utilizzare.

Detto ciò, mettiti comodo e prenditi qualche minuto di tempo libero per leggere questa guida e scoprire quanto sono utili questi servizi. Siamo convinti, che rimarrai piacevolmente sorpreso dalla semplicità dei passaggi illustrati e che, in caso di necessità, sarai in grado di aiutare i tuoi amici e parenti bisognosi di aiuto.

Come controllare WhatsApp a distanza

Prima di spiegare come funziona WhatsApp Web e WhatsApp Desktop per controllare WhatsApp a distanza, è bene capire se hai tutto il necessario per riuscire ad utilizzarli con il tuo computer.

Requisiti

Per controllare WhatsApp a distanza utilizzando uno di questi metodi è indispensabile che il tuo telefono sia una di questi:

  • Android
  • iOS 8.1 e versioni successive
  • Windows Phone 8.0 e 8.1
  • Nokia S60, Nokia S40 EVO
  • BlackBerry e BlackBerry 10

Quando utilizzi WhatsApp su un computer, il tuo telefono dovrà comunque disporre di una connessione dati o Wi-Fi. Questo perché la piattaforma è un estensione basata sull’account WhatsApp del tuo telefono. Quindi, ad esempio, se stai viaggiando all’estero e il tuo telefono non ha una connessione, non sarai in grado di utilizzare WhatsApp su un altro dispositivo.

Come configurare WhatsApp Web

Come configurare WhatsApp Web

Se vuoi utilizzare WhatsApp Web per controllare WhatsApp a distanza, allora dovrai associare il tuo smartphone con WhatsApp Web. Per farlo, procedi come segue:

Avvia il browser web che preferisci dal tuo computer e visita il sito ufficiale di WhatsApp Web. Qui vedrai un codice QR che dovrai scansionare con l’applicazione WhatsApp del tuo telefono. Accanto al codice QR ci saranno le istruzioni da seguire per scansionare il codice. Ad esempio, se hai un iPhone, avvia WhatsApp, tocca Impostazioni e seleziona WhatsApp Web/Desktop.

collegare telefono a WhatsApp Web

Quindi, pigia sul tasto “Collega un dispositivo” e inquadra il codice QR con la fotocamera del tuo smartphone. Il collegamento avverrà in automatico e non dovrai fare altro. Dopo alcuni secondi vedrai comparire una nuova finestra nel browser web, con tutte le tue chat WhatsApp.

Per utilizzare WhatsApp Web, il tuo telefono può anche non essere collegato ad una rete Wi-Fi, ma è sempre meglio utilizzare il Wi-Fi per evitare di utilizzare i dati mobili del tuo piano tariffario.

La grafica Web di WhatsApp è molto simile a quella mobile, solo in scala più grande. Le funzioni sono le stesse, quindi sarai in grado di inviare Emoji, GIF, Foto, note vocali e documenti. Potrai inoltre vedere l’elenco dei tuoi contatti e ricevere notifiche sul computer.

Come configurare WhatsApp Desktop

Configurare WhatsApp Desktop è praticamente identico a quanto visto finora per WhatsApp Web. L’unica differenza tra i due è che, per utilizzare WhatsApp Desktop dovrai prima scaricarlo nel tuo computer.

Utilizza il browser web del tuo computer per visitare la sezione download nel sito ufficiale di WhatsApp e scaricare WhatsApp Desktop nel tuo PC Windows o MacOS.

Download WhatsApp Desktop

Se hai un computer Windows, clicca sul file appena scaricato e segui le istruzioni riportate sullo schermo per installare WhatsApp Desktop nel tuo computer. Se invece hai un MacOS, decomprimi il file appena scaricato e sposta l’icona del programma “WhatsApp” nella cartella delle Applicazioni.

Ad installazione ultimata, avvia WhatsApp Desktop e scansiona con il tuo smartphone il codice QR mostrato sullo schermo. Come per WhatsApp Web, anche in WhatsApp Desktop verranno mostrate le istruzioni per scansionare il codice QR. Ad esempio, se hai un iPhone, avvia WhatsApp, tocca Impostazioni e seleziona WhatsApp Web/Desktop.

Quindi, pigia sul tasto “Collega un dispositivo” e inquadra il codice QR con la fotocamera del tuo smartphone. Il collegamento avverrà in automatico e non dovrai fare altro. Dopo alcuni secondi vedrai comparire tutte le tue chat WhatsApp nella finestra del programma.

Per utilizzare WhatsApp Desktop, il tuo telefono può anche non essere collegato ad una rete Wi-Fi, ma è sempre meglio utilizzare il Wi-Fi per evitare di utilizzare i dati mobili del tuo piano tariffario.

La grafica di WhatsApp Desktop è molto simile a quella dell’App WhatsApp per dispositivi mobile, solo in scala più grande. Le funzioni sono le stesse, quindi sarai in grado di inviare Emoji, GIF, Foto, note vocali e documenti. Potrai inoltre vedere l’elenco dei tuoi contatti e ricevere notifiche sul computer.

Suggerimenti

Una volta installata l’App WhatsApp Desktop o effettuato l’accesso a WhatsApp Web, chiunque abbia accesso al tuo computer potrà visualizzare le conversazioni del tuo account WhatsApp. Se il tuo computer è protetto da password, questo non è un problema. Ma se usi WhatsApp Web da un computer pubblico, effettua la disconnessione prima di andar via. Puoi farlo cliccando sull’icona del menu a tre punti e selezionando Disconnetti.

Se per caso ti dimentichi di uscire da WhatsApp Web su un computer che non è il tuo, o sospetti che qualcuno abbia usato il tuo account, puoi uscire da tutte le sessioni attive andando nell’App WhatsApp che hai nel telefono, poi in Impostazioni > WhatsApp Web/Desktop ed effettuare la disconnessione da tutti i dispositivi.

Questo è quanto, ora sai come controllare WhatsApp a distanza! Se questa guida ti è piaciuta e vorresti imparare altro su WhatsApp, vedi anche: come disattivare il download delle foto su WhatsApp, come proteggere WhatsApp con password e tanto altro nella sezione dedicata alle guide su WhatsApp.

Nota: Potremmo guadagnare una piccola commissione quando fai acquisti tramite link sul nostro sito, senza alcun costo aggiuntivo per te.

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI

ALTRI CORRENALI