Come creare un video con foto

Ti piacerebbe creare un bellissimo video ricordo delle vacanze ma non sai come fare? In questa guida ti mostreremo come creare un video con foto da computer (Windows, MacOS) ma anche su dispositivi iOS e Android.

Hai un po di tempo libero per creare qual famoso video ricordo delle vacanze ma non sai come creare un video con foto? Nessun problema, perché sei arrivato nel sito giusto al momento giusto! Infatti, in questa utile guida ti mostreremo come creare un bellissimo video ricordo su qualsiasi dispositivo in modo semplice e veloce.

Potresti pensare che sia complicato, ma quando si hanno gli strumenti giusti, creare un video con foto può essere un gioco da ragazzi, infatti esistono moltissimi programmi per realizzare video con foto, ma non tutti sono facili da usare. Per questo abbiamo deciso di mostrarti, quali secondo noi, sono i software più semplici da utilizzare per creare video con foto. Ti mostreremo nel dettaglio come realizzare un video ricordo da computer (Windows e MacOS) ma anche su dispositivi mobile come iOS (iPhone, iPad) e Android.

Detto ciò, mettiti comodo e prenditi cinque minuti di tempo libero per leggere la nostra guida e scoprire come risolvere il tuo dubbio. Siamo convinti che alla fine rimarrai piacevolmente sorpreso dalla semplicità dei passaggi illustrati. Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito come si fa!

Indice

Creare un video con foto su Computer

Nei capitoli successivi ti mostreremo come creare un video con foto senza scaricare software aggiuntivi, ma utilizzando l’app Editor Video di Windows 10 e l’app Foto in MacOS.

Editor Video in Windows 10

Se sei utente Windows, il miglior modo per creare un video con foto è tramite l’app Editor Video integrata in Windows 10. Infatti, grazie a quest’app riuscirai a create dei fantastici video ricordo, in pochi e semplici passaggi.

Il primo passo da compiere è avviare l’app Editor Video, quindi fai clic sul tasto Start che trovi in basso a sinistra dello schermo e con la rotella del mouse, scorri la lista delle app verso il basso finché non vedrai la voce Editor Video, quindi cliccaci sopra per avviare l’applicazione. In alternativa, usa la barra di ricerca che trovi in basso a sinistra dello schermo per cercare e avviare Editor Video.

Nella schermata principale dell’app fai clic sul pulsante Nuovo progetto video, quindi assegna un nome al tuo video e premi OK per confermare. Ora ti ritroverai nell’interfaccia di progettazione, per prima cosa dovrai aggiungere le foto per il tuo video, quindi individua il riquadro Catalogo del progetto, situato in alto a sinistra della finestra e fai clic sul tasto Aggiungi per aggiungere tutte le foto che vorrai inserire nel video.

Una volta aggiunte le foto, queste compariranno nel box Catalogo del progetto e saranno tutte selezionate tramite la spunta blu nell’angolo in alto a destra di ogni foto. Per inserirle tutte nel video, fai clic sulla voce Posiziona nello storyboard, in alternativa inseriscile manualmente, trascinandole una ad una nello Storyboard. Dopo averle posizionate nello Storyboard potrai sceglierne la sequenza, trascinandole nella posizione che più preferisci.

A questo punto avrai davanti gli occhi una schermata come questa. Da qui puoi fare moltissime cose:

Musica

  • Musica di sottofondo: ti permette di aggiungere una traccia musicale al video, tra quelle preesistenti nel programma.
  • Audio personalizzato: ti permette di aggiungere una canzone personalizzata (per esempio mp3) al tuo video.
  • Tema: cliccando sul menù a tre puntini orizzontali che trovi in alto a destra della finestra vedrai l’opzione Temi, questa ti permette di scegliere un tema (Amore, Avventura, Relax ecc.) inserendo automaticamente una traccia audio al tuo video e applicando alcuni effetti visivi alle diapositive.

Storyboard

  • Aggiungi scheda titolo: inserisce un testo personalizzato prima della diapositiva selezionata.
  • Durata: imposta la durata di visualizzazione della diapositiva. Per impostazione predefinita la durata è impostata a 3 secondi ma puoi selezionare una o più diapositive e scegliere la durata che preferisci.
  • Testo: aggiunge del testo personalizzato alla diapositiva selezionata.
  • Filmato: aggiunge effetti di movimento alle diapositive.
  • Effetti 3D: aggiunge effetti tridimensionali alle diapositive.
  • Filtri: applica dei filtri alle diapositive.

Come puoi notare le funzioni a disposizione in Editor Video sono molto intuitive, quindi prenditi del tempo per provarle tutte e creare il video perfetto. Quando il video sarà finito, potrai salvarlo cliccando sulla voce Termina il video. Ti verrà chiesto di scegliere una risoluzione per il tuo video, ma il software capirà qual’è la risoluzione adatta al video e te la mostrerà come consigliata, quindi premi Esporta per confermare.

App Foto in MacOS

Se invece sei utente Mac, il miglior modo per creare un video con foto senza scaricare software aggiunti è grazie all’applicazione Foto che trovi preinstallata nel tuo MacOS.

Il primo passo da compiere è avviare l’app Foto, cliccando sulla sua icona (raffigurante un fiore) che trovi nel Dock, la barra inferiore del Mac o tramite il Launchpad. Nella schermata principale dell’app, usa la colonna di sinistra per individuare la voce I miei progetti e clicca sul simbolo del “+” situato alla sua destra, per aprire un menù a tendina con diverse opzioni.

Qui potrai scegliere se creare un Fotolibro, Calendario, Biglietto, Presentazione o Stampe. Per creare un video con foto, fai clic sulla voce Presentazione, quindi assegna un nome al tuo progetto e premi il tasto OK per confermare.

Per aggiungere foto al tuo video, fai clic sul simbolo del “+” che trovi in basso a destra della finestra, clicca sulla voce Aggiungi foto, quindi seleziona le foto che vuoi inserire nel tuo video e premi il tasto Continua, situato in alto a destra della finestra. A questo punto, le foto verranno aggiunte al progetto e verranno mostrate nella parte bassa della finestra sotto forma di diapositive.

Il prossimo step consiste nell’aggiungere una traccia audio al progetto, quindi fai clic con il mouse sull’icona della nota musicale che trovi alla destra della finestra, poi clicca sulla freccia che punta in basso accanto la voce Libreria Musicale e seleziona una delle tue canzoni presenti in iTunes.

Qualora volessi aggiungere un testo alle diapositive, seleziona la diapositiva in questione, quindi fai clic sull’icona del “+” che trovi in basso a destra della finestra e seleziona la voce Aggiungi testo. A questo punto comparirà una piccola icona all’interno della diapositiva raffigurante una “T” su sfondo nero, quindi seleziona la dispositiva e fai clic nel box testo all’interno dell’anteprima per inserire un testo personalizzato.

Puoi anche applicare un Tema al tuo progetto che inserirà automaticamente degli effetti di transizione alle diapositive. Clicca quindi sull’icona dei rettangoli, situata sopra l’icona della nota musicale a destra della finestra e scegli uno dei temi predefiniti. Provali tutti per scoprire quello che più ti piace.

Con l’icona Cronometro puoi impostare una durata al tuo progetto video, quindi clicca sull’icona del cronometro situata a destra della finestra e scegli se adattare la durata del video alla musica o inserire una durata personalizzata.

Come creare un video con foto utilizzando l'app Foto in MacOS

Quando il video sarà pronto, non resta che esportarlo e salvarlo nel computer, quindi fai clic sul tasto Esporta che trovi in alto a destra della finestra, scegli un nome per il video, seleziona la cartella di destinazione, scegli il formato con cui esportarlo e clicca sul tasto Salva per confermare.

Creare un video con foto su Tablet e Smartphone

Se non hai un computer a portata di mano e vorresti creare un video con foto direttamente dal tuo iOS o Android, in questo capitolo ti mostreremo come utilizzare l’applicazione Quik di GoPro per realizzare fantastici video ricordo in pochi e semplici passaggi.

Se hai una GoPro, molto probabilmente conoscerai già quest’applicazione ma se non ne hai mai sentito parlare, puoi scaricare Quik da qui:

Quik per iOS

creare video con foto su iPhone e iPad con Quik

Per prima cosa, avvia Quik pigiando sull’icona del programma situata in una delle schermate Home del tuo iPhone o iPad. Dalla schermata principale dell’app, tocca l’icona “+” che trovi in basso al centro dello schermo e seleziona le foto che vuoi aggiungere nel video, quindi premi il tasto Aggiungi, situato in alto a destra dello schermo per confermare.

A questo punto il video verrà montato e inizierà la riproduzione dello stesso. Nella parte bassa dello schermo noterai una serie di box, questi sono i Temi che puoi selezionare per cambiare l’aspetto del video, quindi provali tutti finché non troverai il tuo preferito.

Per aggiungere una canzone al video, tocca l’icona della nota musicale situata nella parte bassa dello schermo e scegli una delle canzoni preinstallate nell’app, altrimenti tocca la freccia di destra per scegliere una canzone personalizzata dal catalogo multimediale del tuo dispositivo iOS.

Per modificare le diapositive, tocca l’icona del rettangolo alla destra della nota musicale, quindi seleziona una diapositiva e fai tap sul simbolo della matita per modificarla. Qui potrai aggiungere del testo, regolarne la durata, ruotarla, applicare effetti visivi o duplicarla.

Tramite l’icona della chiave inglese, potrai scegliere il formato del video (Cinema, Quadrato o Ritratto), ma anche la durata dell’intero video, scegliere a che punto far iniziare la musica o applicare un filtro.

Prenditi un po di tempo per testare tutte queste funzioni e quando il video sarà pronto, salvalo pigiando sulla voce Salva che trovi in basso a destra dello schermo, infine scorri la pagina verso il basso e fai tap sulla voce Galleria Fotografica.

Quik per Android

creare video con foto su Android con Quik

Per prima cosa, avvia Quik pigiando sull’icona del programma che trovi in una delle schermate Home del tuo Tablet o Smartphone Android, poi dalla schermata principale tocca il pulsante Crea un nuovo video e se richiesto, autorizza l’app ad accedere ai contenuti multimediali del dispositivo. Quindi seleziona le foto toccandone una ad una e conferma pigiando sull’icona di sputa che trovi in basso a destra dello schermo.

Nella schermata successiva ti verrà chiesto di aggiungere un titolo d’introduzione, quindi inserisci quello che preferisci e pigia sul tasto Continua, altrimenti premi il tasto Salta se preferisci farlo in un secondo momento.

A questo punto il video verrà montato e inizierà la riproduzione dello stesso. Nella parte bassa dello schermo vedrai una serie di rettangoli, questi sono i Temi che puoi applicare al video, quindi selezionali uno ad uno per trovare quello che più ti piace.

Per cambiare la canzone del video, tocca l’icona della nota musicale che trovi in basso a centro dello schermo e scegli una tra le canzoni preesistenti, altrimenti fai tap sulla freccia di destra e scegli un brano personalizzato dal catalogo musicale del tuo dispositivo Android.

Per modificare le diapositive, tocca l’icona matita che trovi nella parte bassa del player, quindi scegli se aggiungere del testo, impostare una durata personalizzata, ruotare, rimuovere o duplicare la diapositiva.

Perdi un po di tempo a testare tutte queste funzioni e quando il video sarà pronto, salvalo pigiando sull’icona celeste raffigurante una scatola bianca al suo interno, situata in basso a destra dello schermo e scegli se condividere il link, inviare il file o salvare il video senza condividerlo.

Questo è quanto, se la guida ti è piaciuta vedi anche: come ruotare un video.