Come eliminare Altro su iPhone

Se la categoria "Altro spazio di archiviazione" occupa troppo spazio, allora c'è qualcosa che non va. Ecco come risolvere!

Come eliminare Altro su iPhone

Non hai più spazio nel tuo iPhone? Nessun problema, perché in questa guida ti mostreremo come eliminare Altro su iPhone in pochi e semplici. La categoria “Altro” sul tuo iPhone indica lo spazio occupato dalle cache delle varie applicazioni, preferenze di sistema, messaggi, memo vocali e… come dice la parola stessa, altri dati. Per la maggior parte delle persone questa voce non avrà alcun peso, sopratutto se dispongono di molto spazio di archiviazione nel loro iPhone. Tuttavia, se stai esaurendo lo spazio di archiviazione e vuoi sapere come eliminare la voce “Altro” su iPhone, sappi che esistono alcuni trucchi per eliminare questi contenuti non necessari.

Sfortunatamente non esiste un modo semplice per identificare e rimuovere i dati nella categoria “Altro spazio di archiviazione”. Tuttavia, se ti armerai di santa pazienza e seguirai i nostri consigli, riuscirai senz’altro a ridurre la quantità di spazio che questi occupano all’interno del tuo iPhone.

Detto ciò, mettiti comodo e prenditi qualche minuto di tempo libero per leggere la nostra guida e risolvere così il tuo problema. Siamo convinti che, rimarrai piacevolmente sorpreso dalla semplicità dei passaggi illustrati e che, in caso di necessità, sarai in grado di spiegarlo ai tuoi amici bisognosi di aiuto. Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito come eliminare questi dati misteriosi.

Come verificare lo spazio di archiviazione del tuo iPhone

Per monitorare lo spazio di archiviazione utilizzato dalle app del tuo iPhone, pigia sull’icona Impostazioni, quindi scorri con il dito verso il basso e seleziona Generali, infine pigia sulla voce Spazio iPhone. Nella parte superiore dello schermo vedrai un grafico a barre che mostra la memoria totale del tuo iPhone e quali tipi di dati lo stanno riempiendo. Scorrendo questa pagina verso il basso troverai l’elenco delle applicazioni installate nel tuo telefono e quanto spazio stanno occupando, mostrandoti lo spazio occupato dalla singola app, ma anche i dati memorizzati all’interno dell’app stessa.

Come verificare lo spazio di archiviazione del tuo iPhone

Potrebbero volerci diversi secondi prima che il tuo iPhone mostri il grafico, in quanto dovrà scansionare e analizzare tutta la memoria del dispositivo. Anche dopo la comparsa del grafico dovrai attendere alcuni secondi affinché il grafico si stabilizzi, poiché dovrà ultimare l’analisi del dispositivo.

Cos’è la categoria Altro?

Nella pagina Spazio iPhone vedrai categorie che ti saranno familiari, come ad esempio App, Foto, Media e Posta, ma anche una categoria denominata Altro, che il più delle volte occupa anche molto spazio. Non è strano che occupi fino a diversi gigabyte ma, se supera i 10 GB, allora è cresciuta senza controllo e bisogna eliminare qualche dato.

Come fa intendere la parola, la categoria Altro è molto ampia e varia, poiché si tratta di una categoria universale. Questa è composta da file di sistema, cache, registri, aggiornamenti e molto altro. Uno dei maggiori colpevoli della crescita incontrollata di questa categoria è lo streaming di musica e video. Quando scarichi video o file musicali dall’iTunes Store, dall’app TV o dall’app Musica, questi vengono indicizzati come Media. Ma i flussi utilizzano la cache per garantire una riproduzione fluida e vengono classificati come Altro.

Anche le cache di Safari possono iniziare a diventare piuttosto grandi. Tuttavia, il tuo iPhone dovrebbe gestire queste cache per evitare che lo spazio di archiviazione si riempia completamente, ma non sempre riesce a fare un ottimo lavoro.

Come eliminare Altro su iPhone

Prima di spiegarti come eliminare Altro su iPhone, sappi che non è possibile eliminare del tutto la categoria “Altro spazio di archiviazione”, ma puoi facilmente ridurne le dimensioni.

La prima cosa che puoi fare è svuotare la cache di Safari. Quindi vai in Impostazioni poi scorri la pagina verso il basso e seleziona Safari, infine cerca e pigia sulla voce Cancella dati siti web e cronologia.

cancellare cache Safari

Un’altro modo per eliminare Altro su iPhone consiste nel rimuovere i vecchi messaggi dal tuo iPhone. Vai quindi in Impostazioni, scorri verso il basso e seleziona la voce Messaggi, infine pigia sulla voce Conserva i messaggi. Per impostazione predefinita, Conserva i messaggi è impostato su “Per sempre”, ma potresti impostarlo a 1 anno o anche 30 giorni per ridurre i dati che l’app Messaggi memorizza nella cache e ridurre di conseguenza lo spazio occupato dalla voce Altro.

conserva messaggi iPhone

L’ultimo metodo per eliminare Altro su iPhone consiste nel disinstallare e reinstallare le App che occupano più spazio. Infatti, la maggior parte di esse memorizza i dati classificandoli come App, altre invece salvano i dati nella cache classificandoli come Altro.

eliminare app iPhone

Torna quindi nella pagina Spazio iPhone e individua le App che occupano più spazio. Nel nostro esempio puoi vedere che l’App Prime Video occupava oltre 180MB di dati e documenti, ma dopo aver pigiato sulla voce Elimina app e reinstallata subito dopo, lo spazio occupato da tale voce è sceso drasticamente a 33KB, liberando di conseguenza altro spazio, sia dal dispositivo che dalla cache. Per maggiori informazioni, vedi la nostra guida su come cancellare App da iPhone.

Altri metodi per eliminare Altro su iPhone

Puoi utilizzare il tuo iPhone per cercare ed eliminare ogni piccola cache che potrebbe far aumentare lo spazio di archiviazione occupato dalla categoria Altro, ma per eliminarne il più possibile, dovrai eseguire un backup del telefono e ripristinarlo con iTunes per PC o MacOS. Questo metodo richiede del tempo ma è senza dubbio il miglior modo per ridurre al minimo la voce Altro dal tuo iPhone.

Prendi quindi il cavo USB che adoperi per caricare il tuo iPhone e utilizzalo per collegare il telefono al computer. Se richiesto, inserisci il tuo passcode su iPhone per consentirgli di comunicare con il PC.

A questo punto si avvierà iTunes, clicca quindi sull’icona del tuo iPhone che trovi in alto a sinistra della finestra e assicurati che nella sezione Backup vi sia la spunta alla voce Questo computer, infine clicca sul tasto Effettua backup adesso, situato alla sua destra.

backup iphone itunes

Una volta terminato il backup, scollega il tuo iPhone e vai su Impostazioni > Generali > Ripristina e pigia sulla voce Inizializza contenuto e impostazioni. Questa procedura riporterà il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica. Al termine della procedura di ripristino, si avvierà la procedura di configurazione iniziale, ricollega quindi il tuo iPhone al computer con iTunes aperto e segui le istruzioni riportate sullo schermo per ripristinare il dispositivo. Maggiori informazioni le trovi nella nostra guida Come formattare iPhone!

Questo metodo è senz’altro il più lungo e più complesso per ridurre le dimensioni della voce Altro spazio di archiviazione del tuo iPhone, ma è anche il migliore.