Home Internet Comunicazioni Come installare Zoom

Come installare Zoom

Non sai come installare Zoom? Scopri come si fa in questa semplice guida! Ti mostreremo come installare Zoom su computer Windows e MacOS, ma anche su dispositivi mobile come iOS e Android.

Se ti stai chiedendo come installare Zoom allora sei nel posto giusto al momento giusto! Infatti, in questa utile guida ti mostreremo come installare ZOOM in meno di cinque minuti, attraverso pochi e semplici passaggi che chiunque riuscirebbe a fare.

Spiegheremo nel dettagli come scaricare e installare Zoom nel tuo computer Windows o MacOS attraverso il sito ufficiale Zoom, ma anche come installare Zoom nei tuoi dispositivi mobile come iOS (iPhone, iPad) e Android (smartphone, tablet) attraverso gli appositi App Store.

Detto ciò, prenditi cinque minuti di tempo libero per leggere questa guida e risolvere il tuo problema in men che non si dica, rimarrai sorpreso dalla semplicità dei passaggi illustrati. Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito quali sono i passaggi da seguire per installare Zoom.

Come installare Zoom su PC

Fortunatamente, installare Zoom su PC Windows è un operazione molto semplice. Per prima cosa, vai nell’area download del sito Zoom e scarica  “Zoom Client for Meetings” cliccando sul tasto Download.

come installare Zoom su Windows

 

Attendi qualche secondo che il file “ZoomInstaller.exe” venga scaricato nel tuo computer. Se utilizzi Google Chrome, al termine del download comparirà in basso a sinistra della finestra il file appena scaricato, quindi cliccaci sopra con il mouse per avviarne l’installazione.

In alternati, puoi trovare il file appena scaricato nella cartella Download di Windows. Per accedervi, clicca con il mouse nella barra di ricerca situata in basso a sinistra dello schermo (vicino il tasto Start) e digita “Download”. Compariranno una serie di risultati, quindi fai clic sulla voce Download e nella finestra che si aprirà, clicca due volte sul file “ZoomInstaller.exe“.

Ora si aprirà la schermata “Gestione dell’account utente“, fai clic sul tasto Si e attendi che Zoom venga installato automaticamente nel tuo computer. Al termine dell’installazione il programma si avvierà automaticamente e avrai la possibilità di effettuare il login o partecipare ad un Meeting.

Per partecipare ad un Meeting dovrai inserire il tuo “Meeting ID” o “personal link name” oltre al tuo nome che verrà mostrato agli utenti della videoconferenza. Inoltre, prima di accedere alla videoconferenza, potrai decidere se disabilitarne l’audio o il video della tua webcam.

Questo è quanto, ora sai come installare Zoom nel tuo computer Windows! Se invece sei utente Mac, passa al capitolo successivo.

Come installare Zoom su MacOS

Qualora fossi un utente Apple, sappi che installare Zoom su MacOS è altrettanto semplice se non identico a quanto visto fin’ora per gli utenti Windows. Per prima cosa, avvia Safari e vai nell’area download del sito Zoom, poi scarica “Zoom Client for Meetings” cliccando sul tasto Download.

come installare Zoom su MacOS

Attendi qualche secondo che il file “Zoom.pkg” venga scaricato nel tuo Mac, poi cliccaci sopra due volte per avviarne l’installazione. Nella schermata successiva fai clic sul tasto “Continua” e attendi che il software venga installato nel tuo MacOS.

Software Zoom per MacOS

Al termine dell’installazione, il software si avvierà automaticamente e avrai la possibilità di partecipare ad un Meeting o effettuare il login. Per partecipare ad un Meeting dovrai inserire il tuo “Meeting ID” o “personal link name” oltre al tuo nome che verrà mostrato agli utenti della videoconferenza.

Questo è quanto, ora sai come installare Zoom su MacOS! Ma non finisce qui, perché nei prossimi capitoli ti mostreremo come installare Zoom su dispositivi iOS e Android. Continua a leggere per scoprire come si fa!

Zoom su dispositivi iOS

Se non disponi di un computer per accedere a Zoom, allora non disperare perché puoi installare Zoom anche nel tuo dispositivo iOS come iPhone, iPad e partecipare ad una videoconferenza ovunque tu sia.

Il primo passo da compiere è scaricare l’app ZOOM da App Store. Quindi prendi il tuo dispositivo e accedi all’App Store pigiando sopra la sua icona, situata in una delle schermate del tuo dispositivo.

come installare zoom su iPhone e iPad

Nella schermata principale dell’App Store, pigia sull’icona della lente di ingrandimento situata in basso a destra dello schermo e cerca “zoom“. Durante la digitazione compariranno una serie di suggerimenti, tocca “zoom cloud meetings” per visualizzare i risultati della ricerca, quindi fai tap sul tasto Ottieni accanto alla scritta ZOOM Cloud Meetings per installare ZOOM su iOS.

Se richiesto, conferma l’installazione con il Touch ID o inserendo i dati del tuo account Apple e attendi che l’app venga installata nel tuo iPhone o iPad. Al termine dell’installazione non dovrai far altro che pigiare sul tasto Apri e il gioco è fatto!

Zoom su Android

Altrettanto semplice è installare Zoom su Android e partecipare ad una videoconferenza ovunque tu sia. Il primo passo da compiere è scaricare l’app ZOOM da Google Play Store. Quindi prendi il tuo dispositivo e accedi a Play Store pigiando sopra la sua icona, presente in una delle schermate del tuo dispositivo.

come installare ZOOM su Android

Nella schermata principale del Google Play Store, pigia nella barra di ricerca “Cerca app e giochi” situata nella parte superiore dello schermo e cerca “zoom“. Compariranno quindi una serie di suggerimenti, tocca la voce ZOOM Cloud Meetings e nella schermata dell’app, fai tap sul tasto Installa per scaricare e installare ZOOM nel tuo dispositivo Android. Al termine dell’installazione non dovrai far altro che toccare il tasto Apri per avviare Zoom e scegliere se effettuare il login o partecipare ad una videoconferenza.

Questo è quanto, se la guida ti è piaciuta leggine altre nella sezione dedicata alle guide su internet e comunicazioni.

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI