Come proteggere WhatsApp con Password: Verifica in due passaggi.

Grazie alla funzionalità "verifica in due passaggi" di Whatsapp, vi spiegheremo come rendere più sicuro il vostro account Whatsapp abilitando una password per accedere all'App.

Whatsapp verifica in due passaggi

Di questi tempi, mantenere sicure le tue App di messaggistica è sempre più difficile, grazie sopratutto alle truffe che diventano sempre più frequenti. La difesa migliore dai ladri di identità sta nell’aggiungere la verifica in due passaggi. Google, Apple, Twitter, Paypal, Yahoo ed altri offrono già questo servizio, fortunatamente WhatsApp non è da meno. Questa funzione ti assicura che i tuoi messaggi rimangano veramente privati e consigliamo di attivarla quanto prima. Segui i passaggi di questo tutorial per capire come proteggere WhatsApp con password, abilitando la verifica in due passaggi.

Come proteggere WhatsApp con Password: Cos’è la verifica in due passaggi?

Solitamente il modo migliore per proteggere un account è grazie all’utilizzo della password. Mentre questo ci può sembrare OK, per gli hacker invece potrebbe essere un gioco da ragazzi trovarla e rubarci l’account. Qui entra in gioco la verifica in due passaggi. Come suggerisce il nome, ci sono due passaggi nel processo di autenticazione. Il primo è l’inserimento della password, il secondo è l’inserimento un codice che solitamente viene consegnato tramite sms sul nostro telefonino. All’inizio può sembrare una cosa scomoda, ma il passaggio in più, fa una grande differenza in termini di sicurezza dell’account.

Come proteggere WhatsApp con Password: Abilitare la verifica in due passaggi.

Abilitare la verifica in due passaggi su WhatsApp è molto semplice. Prima di tutto assicurati di avere l’ultima versione dell’App. Puoi farlo andando su Google Play Store o Apple App Store per vedere se ci sono aggiornamenti in sospeso.

Se stai utilizzando un telefono Android, avvia WhatsApp e tocca i tre puntini nell’angolo in alto a destra. Ti si aprirà una menu dal quale dovrai selezionare Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi > Abilita.

Whatsapp verifica in due passaggi Android

Se invece hai un iPhone il processo è molto simile. Apri WhatsApp, quindi seleziona Impostazioni> Account> Verifica in due passaggi> Abilita.

Successivamente ti verrà chiesto di inserire un codice a sei cifre, quindi confermalo inserendo nuovamente il numero. È molto importante non dimenticare questo numero poiché è essenzialmente la tua nuova password per accedere a WhatsApp.

Inoltre ti verrà richiesto un indirizzo email che WhatsApp userà per inviarti un link che potrai usare per disabilitare la verifica in due passaggi. Inoltre può tornare utile qualora dimenticassi il codice per accedere all’App.

verifica in due passaggi con whatsapp

Se hai fatto tutto per bene, la tua App è ora protetta da password. D’ora in poi, ogni volta che vorrai accedere a WhatsApp, dovrai inserire la password a sei cifre appena creata. Ci vuole un po’ per abituarsi, ma la sicurezza ha i suoi costi. Ora quei pochi secondi in più per accedere a WhatsApp potrebbero sembrare uno svantaggio, ma perdere il controllo del tuo account può essere un problema mille volte più grande. Per il momento ci sembra la soluzione migliore per proteggere il nostro account, le nostre Chat dai malintenzionati.

Se decidi che la verifica in due passaggi di WhatsApp non fa per te, puoi sempre disattivarla tornando nell’App e selezionando Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi, scegliendo l’opzione Disattiva.

come disattivare verifica in due passaggi whatsapp

Ora che il tuo account è protetto, vedi anche: Come effettuare videochiamate di gruppo su WhatsApp, Come leggere un messaggio di WhatsApp senza che il mittente lo sappia e Come ripristinare WhatsApp su un nuovo telefono.

 

CONDIVIDI
Loading...