HomeCellulariAltro su CellulariCome raffreddare il telefono

Come raffreddare il telefono

Il tuo smartphone scalda troppo? Fortunatamente esistono diversi metodi per raffreddare il telefono e in questa guida spieghiamo quali sono.

Il tuo telefono scalda troppo? A volte diventa così caldo che non riesci neanche a tenerlo in mano? Nessun problema, perché sei arrivato nel posto giusto al momento giusto! Infatti, nelle righe successive ti mostreremo come raffreddare il telefono, grazie ai nostri preziosi consigli.

Raffreddare il telefono è più semplice di quanto potresti pensare. No, non intendiamo dire che dovresti metterlo in congelatore, ma che basterà seguire alcune linee guida per mantenerlo sempre alla giusta temperatura. In alcuni casi sarà sufficiente aggiornare qualche App, in altri potrebbe essere necessario l’acquisto di specifici gadget per raffreddare il telefono.

Detto ciò, mettiti comodo e prenditi qualche minuto di tempo libero per leggere questa guida e scoprire come mantenere fresco il tuo smartphone. Siamo convinti che rimarrai piacevolmente sorpreso dai consigli che troverai, ma anche che, qualora fosse necessario, sarai in grado di illustrarli ai tuoi amici con il medesimo problema.

Come Raffreddare il telefono

Ogni anno attendiamo l’estate per andare al mare e divertirci, ma i nostri telefoni tendono a soffrire, sia per il caldo estivo che per l’eccessivo utilizzo che ne facciamo. Forse non lo sai, ma anche quando il telefono è in stand-by, continua a svolgere le sue normali operazioni. Questo, porta i nostri smartphone a surriscaldarsi e verificarsi gravi problemi, come la scarsa autonomia della batteria o persino il danneggiamento permanente del dispositivo. Per evitare tutto questo, ti mostreremo cinque consigli su come raffreddare il telefono ed aumentarne il ciclo vitale.

  1. Evita di mettere il telefono al sole: capita di lasciare il telefono sotto al sole, solo per averlo a portata di mano. Il telefono cattura la luce ed il calore del sole trattenendoli al suo interno, più a lungo rimane sotto al sole e più il telefono si scalda. Evitare la luce diretta del sole è il modo più semplice per prevenire il surriscaldamento del telefono.
  2. Chiudi le App che non utilizzi: Mantenere attive le App in background consuma la batteria ed aumenta il calore del telefono. Chiudere le App, aumenterà la durata della batteria, diminuendo l’intensità del funzionamento del telefono, che a sua volta riduce il calore.
  3. Diminuisci la luminosità dello schermo: proprio come le applicazioni in background, un eccessiva luminosità costringerà la batteria a lavorare di più. Riducendo la luminosità dello schermo, la batteria durerà di più ed il telefono non si surriscalderà.
  4. Spegni il telefono o attiva la Modalità aereo: se pensi di non usare il telefono, attiva la modalità aereo o meglio, spegnilo. Mantenendo il telefono in modalità aereo non potrai effettuare ne ricevere chiamate, ma potrai continuare ad utilizzare tutte le sue funzioni di base. Queste due opzioni aiutano a diminuire il carico sulla batteria ed impediscono il surriscaldamento.
  5. Togli la custodia: se il tuo telefono è troppo caldo, ti consigliamo di togliere la custodia in quanto trattiene il calore. Rimuovere la custodia consentirà alle prese d’aria del telefono di svolgere il proprio lavoro. Questo aiuterà a raffreddare il telefono più rapidamente.

Altri suggerimenti per raffreddare il tuo smartphone

Di seguito troverai altri suggerimenti per raffreddare il telefono e mantenerlo in perfetta forma, per farlo durare più a lungo.

  1. Mantieni aggiornate le applicazioni: è molto strano da sentire, ma aggiornando le applicazioni del proprio telefono si possono evitare problemi di surriscaldamento. Questo perché, alcuni aggiornamenti includono correzioni di bug che migliorano l’efficienza del telefono.
  2. Separa il telefono da altri dispositivi: accatastare telefono, tablet e computer (o impilarli in uno zaino!) aiuta senz’altro a mantenere tutti i tuoi dispositivi in un unico posto ma se due di questi si trovano vicini e sono in funzione, sicuramente si surriscalderanno. Tieni i tuoi dispositivi separati per mantenerli al fresco.
  3. Rimuovi le applicazioni che non utilizzi: se il tuo telefono continua a surriscaldarsi, potresti prendere in considerazione l’ipotesi di liberare un pò di spazio eliminando app, giochi ed elementi che non usi mai. Così facendo, ridurrai il carico di lavoro del tuo telefono. (Vedi: come liberare spazio su iPhone e come liberare spazio su Android).
  4. Soffia sul telefono: potresti sentirti stupido a soffiare sul telefono, ma non c’è nulla di male. Proprio come le ventole del PC, che lo aiutano a mantenere basse le temperature dei suoi componenti interni, anche soffiare sul telefono aiuta a rinfrescare il dispositivo quando diventa troppo caldo.
  5. Evita sbalzi di temperatura: sei così preoccupato che vuoi raffreddare il telefono mettendolo in congelatore o nel frigorifero per due minuti? Non farlo! Questa non è una grande idea, in quanto, esporre il telefono a temperature estreme potrebbe mettere a dura prova i suoi componenti interni, oltre a rischiare che assorba umidità, un modo infallibile per rompere il dispositivo. Qualora dovesse verificarsi questo problema, vedi la nostra guida su come asciugare un telefono bagnato.

Se tutti questi metodi non dovessero essere sufficienti, allora dovresti prendere in considerazione l’acquisto di un apposito gadget per raffreddare il tuo telefono. Su Amazon se ne trovano molti, con prezzi che vanno dai 15 ai 35 euro.

Nota: Potremmo guadagnare una commissione quando acquisti tramite link sul nostro sito, senza alcun costo aggiuntivo per te.

ARTICOLI CORRELATI

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI