HomeAndroidAltro su AndroidCome resettare Android

Come resettare Android

In questa guida ti mostreremo come resettare Android e riportarlo alle sue impostazioni di fabbrica, ma anche come effettuare un Soft Reset, per migliorarne le prestazioni.

Stai vendendo il tuo smartphone Android? Sospetti la presenza di malware o magari hai notati dei rallentamenti? Qualunque sia il motivo, in questa guida ti mostreremo come resettare Android, per risolvere ciascuno di questi problemi.

Resettare un dispositivo Android è molto utile quando si vuole rimuovere qualsiasi tipo di virus presente al suo interno. Ma è altrettanto utile, quando si notano dei rallentamenti e quindi, si decide di effettuare un ripristino per farlo tornare performante come il giorno che lo hai acquistato. Fortunatamente, questa è una procedura molto semplice che, tuttavia potrebbe cambiare in base al modello in tuo possesso.

Nelle righe successive ti mostreremo come resettare Android, attraverso il menù Impostazioni del tuo dispositivo e come effettuare un Soft Reset, qualora mostrasse rallentamenti nell’utilizzo quotidiano. Tuttavia, in caso di ripensamenti non è possibile tornare indietro, quindi assicurati di aver eseguito un backup del dispositivo, prima di procedere al reset dello stesso.

Come resettare Android: Hard Reset

  1. Assicurati che il tuo telefono o tablet abbia almeno il 70% di carica.
  2. Apri l’app Impostazioni.
  3. Scorri verso il basso e pigia sulla voce “Gestione generale“, poi su “Ripristina“.
  4. Ora pigia sulla voce “Ripristina dati di fabbrica“.
  5. Scorri verso il basso e tocca “Ripristina“.
  6. Se hai una password ti verrà chiesto di inserirla.

Come effettuare Hard Reset su Android

A questo punto si avvierà la procedura per resettare Android. Attendi quindi il completamento della stessa e segui tutte le istruzioni riportate sullo schermo, qualora dovessi configurare nuovamente il tuo smartphone Android.

Soft Reset

Un soft reset è molto diverso dall’hard reset in quanto chiude tutte le app e riavvia il dispositivo. È utile quando abbiamo uno Smartphone o Tablet bloccati e non riusciamo a riavviarli con il classico metodo del tasto di accensione. Con questo metodo non si perde alcun file in quanto andiamo solo a riavviare il dispositivo.

Per effettuare il soft reset bisogna premere contemporaneamente e per alcuni secondi i tasti Volume su e tasto accensione. (fai attenzione a non scattare uno screenshot).

Per effettuare bene questa procedura, dovrai premere questi tasti per alcuni secondi, in modo da consentire al telefono di avviare il ripristino graduale. Se hai seguito tutti i passi alla lettera, ma senza ottenere risultati, allora potrebbe esserci un modo alternativo per resettare il tuo modello Android. In questo caso, ti consigliamo di cercare su Google il nome del modello del tuo dispositivo, seguito dal termine “soft reset” (Es. Galaxy S12 soft reset), per trovare le istruzioni dettagliate per il tuo modello.

Nota: Potremmo guadagnare una piccola commissione quando fai acquisti tramite link sul nostro sito, senza alcun costo aggiuntivo per te.

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI

ALTRI CORRENALI