Come resettare un Samsung Galaxy

Un ripristino dei dati di fabbrica è il modo migliore per riportare il tuo Samsung Galaxy allo stato di quando l'hai acquistato. Ecco come resettare un Samsung Galaxy.

resettare samsung galaxy

Samsung, la seconda più grande azienda produttrice di telefoni al mondo con il tempo ha immesso nel mercato molti telefoni della famosa serie “Galaxy”. In questa guida ci concentreremo sopratutto su questa serie e vi spiegheremo come resettare un Samsung Galaxy. Ma prima di iniziare, vediamo alcuni motivi per la quale bisogna resettare un Samsung Galaxy.

I dispositivi Samsung Galaxy dispongono di ottimi componenti ed offrono prestazioni di fascia alta. Tuttavia, può capitare con il passar del tempo di ritrovarci davanti ad uno schermo bloccato, scarsa reattività del dispositivo e molto altro. Per risolvere questi problemi è necessario resettare il Samsung Galaxy.

Il ripristino del tuo dispositivo allo stato di fabbrica può risolvere una serie di problemi come:

• Risolve qualsiasi problema di crash del software.
• Questo processo rimuove virus e malware dal dispositivo.
• Risolve problemi di Bug e Glitch.
• Alcune impostazioni modificate per sbaglio dall’utente, verranno annullate.
• Rimuove dal dispositivo tutte le App indesiderate.
• Il dispositivo diventa più rapido nelle varie operazioni.

I dispositivi Samsung Galaxy possono essere ripristinati in due modi:

Come resettare un Samsung Galaxy alle impostazioni di fabbrica.

Resettare un Samsung Galaxy allo stato di fabbrica è un ottimo modo per far tornare come nuovo il tuo smartphone. Dopo il reset, il tuo Samsung Galaxy tornerà nello stato in cui era quando l’hai acquistato (se preso da negozio). Ma, prima di procedere, devi seguire questi passaggi:

  • Effettua un backup di tutti i dati presenti nel tuo Samsung Galaxy in quanto, questo processo andrà a cancellare tutti i dati utente presenti nella memoria interna.
  • Assicurati di avere almeno il 70% di carica residua per sostenere il lungo processo di ripristino dei dati di fabbrica.
  • Questo processo non può essere annullato, quindi sii molto sicuro prima di avviare la procedura di reset del Samsung Galaxy.

Il processo più semplice per resettare un Samsung Galaxy è tramite l’utilizzo del menu impostazioni. Se il telefono non è bloccato, puoi seguire questa semplice procedura.

  1. Apri il menu impostazioni del tuo Samsung Galaxy e cerca la voce “Backup e ripristino”.
  2. Tocca la voce “Backup e ripristino”.

3. Ora tocca l’opzione “Ripristina dati di fabbrica” e successivamente tocca “Ripristina dispositivo”.

4. Una volta toccata la voce “Ripristina dispositivo” visualizzerai sul dispositivo la scritta “elimina tutto”. Tocca questa voce per resettare il Samsung Galaxy.

Il processo di reset potrebbe impiegare alcuni minuti per ripristinare completamente il tuo dispositivo. Per non danneggiare il telefono è bene non toccare nulla, quindi non rimuovere la batteria e neanche attaccarlo all’alimentazione per velocizzarne il processo. Dopo pochi minuti il telefono tornerà al suo stato di fabbrica, pronto e scattante come il giorno che l’avete acquistato.

Ripristino delle impostazione di fabbrica quando il Samsung Galaxy è bloccato.

A volte invece potremmo dover resettare un Samsung Galaxy che si è bloccato a causa di problemi software. Per questo scenario abbiamo un altro modo che può aiutarti a risolvere questo problema.

Segui questi semplici passaggi per resettare il Samsung Galaxy allo stato di fabbrica.

  1. Spegni il dispositivo premendo il tasto di accensione.
  2. Ora premi insieme i tasti Volume su, tasto Accensione e Home finché il dispositivo non vibra e viene visualizzato a schermo il logo Samsung.

Il dispositivo si avvierà in modalità di ripristino. Una volta avviato, seleziona dalle opzioni la voce “Wipe data / Factory reset”. Per navigare tra le voci, utilizza i tasti Volume su / giù, per confermare utilizza il tasto accensione. In questa fase il touch screen non funzionerà.

Per continuare con il processo di ripristino, seleziona “Delete all user data”, e tocca “Yes”.

Completato il processo di ripristino, seleziona l’opzione “Reboot system now” per riavviare il dispositivo e dare il benvenuto al tuo nuovo Samsung Galaxy appena resettato alle impostazioni di fabbrica.

Ora sai come resettare un Samsung Galaxy, e dovresti avere uno smartphone con molti meno problemi rispetto a prima.

Vedi anche: Come aggiornare Android, Come liberare spazio su Android.

CONDIVIDI
Loading...