HomeComputerCome svuotare il Cestino

Come svuotare il Cestino

Nelle righe successive ti mostreremo come svuotare il cestino su tutti i principali sistemi operativi per computer tra cui Windows 10, MacOS e Ubuntu.

Vuoi liberare spazio nel computer ma non sai come svuotare il Cestino? Se la risposta è affermativa allora non temere, perché sei arrivato nel posto giusto al momento giusto! Infatti, nelle righe successive ti mostreremo come rimuovere tutti i file presenti nel Cestino del tuo computer in pochi e semplici passaggi.

Quando elimini un file dal tuo computer, questo non verrà eliminato definitivamente, ma continuerà ad esistere nel Cestino, occupando spazio prezioso che potresti usare per altre cose. Fortunatamente svuotare il cestino del PC è semplicissimo e può farlo chiunque senza particolari conoscenze informatiche. Bastano pochi clic del mouse per riuscirci e tra poco scoprirai come fare su Windows, MacOSUbuntu.

Detto questo, mettiti comodo e prenditi qualche minuto di tempo libero per leggere questo tutorial e scoprire come cancellare tutti i file del Cestino. Non abbiamo dubbi, che rimarrai piacevolmente sorpreso dalla semplicità dei passaggi illustrati e che, qualora fosse necessario, sarai in grado di spiegarli ai tuoi amici o colleghi bisognosi di aiuto.

A cosa serve il Cestino?

Sistemi operativi come Windows, MacOS e Ubuntu dispongono di una cartella speciale chiamata Cestino. La sua unica funzione è quella di contenere i file cancellati dal PC, per darti la possibilità di recuperarli, qualora dovessi cancellare qualcosa per sbaglio, o rimuoverli definitivamente per liberare spazio.

Come svuotare il Cestino

Nei capitoli successivi ti mostreremo come svuotare il cestino su tutti i principali sistemi operativi per computer, tra cui Windows 10, MacOS e Ubuntu.

Windows 10

Ogni volta che rimuovi un file dal tuo PC Windows 10, questo non sarà eliminato definitivamente, ma verrà solo rimosso dalla sua posizione originale per poi continuare ad esistere nel cestino. Questa funzione è molto utile qualora dovessi cancellare accidentalmente un file, poiché sarai sempre in grado di recuperarlo.

Tuttavia, se il tuo intento è quello di rimuovere i file per liberare spazio in Windows 10, allora sarà necessario svuotare anche il cestino, altrimenti questi continueranno ad occupare spazio nel computer. Ma come si fa? Svuotare il cestino in Windows 10 è semplicissimo e puoi scegliere se farlo manualmente o automaticamente, impostando la rimozione automatica dei file presenti nel cestino.

Il metodo più semplice per svuotare il cestino in Windows 10, consiste nel farlo manualmente e questi sono i passaggi da seguire:

  1. Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona del cestino.
  2. Seleziona l’opzione “Svuota cestino“.

Svuotare manualmente il cestino in Windows 10

Cliccando con il tasto destro del mouse sull’icona del cestino, comparirà un menù a tendina con diverse opzioni. Per eliminare tutti i file presenti nel cestino è sufficiente cliccare sulla voce “Svuota cestino“.

Un altro metodo per cancellare tutti i file presenti nel cestino consiste nell’aprire quest’ultimo, cliccandoci sopra due volte con il tasto sinistro del mouse. Dopodiché, seleziona la scheda “Strumenti Cestino” che trovi nella parte alta della finestra e clicca su “Svuota cestino“.

Strumenti Cestino Windows 10

Nel cestino di Windows 10, puoi anche scegliere di eliminare singoli file e conservare quelli che potrebbero tornarti utili in futuro. Per eliminare singoli file nel cestino di Windows 10, fai clic destro del mouse sul file che vuoi rimuovere e dal menù a tendina che si aprirà, seleziona Elimina. Semplice vero?

Questo è tutto ciò che devi sapere per svuotare manualmente il cestino in Windows 10. Se invece vuoi scoprire come svuotarlo automaticamente, passa al capitolo successivo.

Svuotare automaticamente il Cestino in Windows 10

Se non hai la pazienza di svuotare regolarmente il cestino in Windows 10, ma preferiresti configurare Windows affinché lo faccia autonomamente, ecco cosa devi fare:

Clicca sul tasto “Start“, l’icona di Windows situata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo e seleziona Impostazioni > Sistema, infine clicca sulla voce Archiviazione, situata nel menù laterale di sinistra. Nelle impostazioni di archiviazione, clicca sulla voce “Configura sensore memoria o esegui ora“.

Impostazioni archiviazione Windows 10

Il “Sensore memoria” è una opzione di Windows 10, che permette di liberare spazio automaticamente, eliminando i file non necessari, come i file temporanei e i contenuti del cestino. Quindi, attiva il Sensore memoria cliccando sull’apposito interruttore e dal menù sottostante, seleziona l’opzione “Quando lo spazio disponibile su disco è insufficiente“. In questo modo, il sensore andrà ad agire solo quando sarà necessario liberare spazio e non periodicamente.

Quello che interessa a noi è la sezione “File temporanei“. Sotto di essa vedrai la voce “Elimina dal Cestino i file presenti da più di“, dove potrai scegliere il tempo di permanenza dei file all’interno del cestino. Un buon lasso di tempo potrebbe essere 30 giorni. Dopo tale arco temporale, i file verranno eliminati automaticamente.

Configura sensore memoria Windows 10

Per confermare le impostazioni è sufficiente chiudere la finestra e Windows farà tutto in automatico, senza doverti preoccupare di svuotare il cestino manualmente.

MacOS

Anche su MacOS ogni file situato nel cestino continuerà ad esistere e occupare spazio nel computer, finché non deciderai di svuotarlo. Sebbene Apple sia famosa per la qualità e la semplicità d’uso dei suoi prodotti, per alcuni utenti potrebbe essere tutt’altro che semplice svuotare il cestino su MacOS. Tuttavia, esistono diversi modi per riuscirci:

Il primo metodo per svuotare il cestino su MacOS, consiste nel posizionarti sulla schermata scrivania del tuo Mac e premere i tasti Command + Maiusc + Canc. Comparirà un pop-up del Cestino, in cui dovrai confermare di voler eliminare definitivamente i file al suo interno. Quindi, clicca sul tasto “Svuota cestino” per confermare.

Svuotare il cestino su MacOS

Questo è il metodo più rapido e semplice per svuotare il cestino su MacOS. Tuttavia, non è semplice ricordare a memoria questa combinazione di tasti, perciò vogliamo proporti un metodo alternativo per eliminare tutti i file dal cestino.

Il secondo metodo consiste nel cliccare sull’icona del Cestino, che trovi in basso a destra nella schermata scrivania del Mac e fare clic sul tasto Svuota, situato in alto a destra della finestra. Questa operazione molto semplice ti permetterà di cancellare istantaneamente tutti i file nel cestino del tuo Mac.

Cestino MacOS

Se invece vuoi cancellare singoli file dal cestino di MacOS, allora dovrai cliccare con il tasto destro del mouse sul file che vuoi eliminare, selezionare l’opzione “Elimina adesso” e confermare cliccando sul tasto “Elimina” mostrato nel pop-up che apparirà sullo schermo.

Esiste un terzo metodo per svuotare il cestino su MacOS ed è ancora più semplice, perché ti permette di cancellare tutti i file presenti nel cestino, senza dover entrare in quest’ultimo, effettuando quindi un passaggio in meno. Ecco come fare:

  1. Fai clic destro sull’icona del cestino.
  2. Seleziona l’opzione “Svuota il Cestino“.

Icona Cestino MacOS

Se non hai un mouse, allora dovrai posizionare il puntatore del mouse sopra l’icona del cestino e cliccare con due dita sul Trackpad del Mac. Semplice vero?

Come svuotare il Cestino su Ubuntu

Eccoci su una delle più popolari distribuzioni del sistema operativo Linux. Anche se questa è molto semplice da utilizzare, i neofiti potrebbero aver qualche problema a svuotare il cestino su Ubuntu. Fortunatamente esistono diversi modi per farlo e nelle righe successive ti mostreremo quali sono.

Il metodo più semplice per svuotare il cestino su Ubuntu, consiste nel cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona del cestino e selezionare l’opzione “Svuota il cestino“. Altrimenti, clicca due volte sull’icona del cestino per aprirlo ed esplorare i file al suo interno, dopodiché, clicca sul tasto Svuota, che trovi nell’angolo in alto a destra della finestra.

Come svuotare il Cestino su Ubuntu

A questo punto verrà mostrato un pop-up in cui ti verrà chiesto di confermare l’eliminazione di tutti i file presenti nel cestino. Clicca su Annulla per tornare indietro, altrimenti fai clic sul tasto “Svuota cestino” per confermare e rimuovere tutti i file presenti nel cestino di Ubuntu.

Notifica rimozione file Ubuntu

Se invece preferisci eliminare singoli file nel cestino, clicca con il tasto destro del mouse sul file che vuoi rimuovere e conferma cliccando sulla voce “Elimina dal cestino“. In alternativa, seleziona il file da rimuovere cliccandoci sopra con il mouse e premi il tasto Canc della tastiera. A questo punto comparirà un nuovo pop-up in cui ti verrà chiesto di confermare l’eliminazione del singolo file. In questo caso, fai clic su “Elimina” per confermare.

Questo è quanto! Ora puoi ufficialmente affermare di sapere come svuotare il cestino su tutti i principali sistemi operativi per computer.

Nota: Potremmo guadagnare una piccola commissione quando fai acquisti tramite link sul nostro sito, senza alcun costo aggiuntivo per te.

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI

ARTICOLI CORRENALI

ALTRI CORRENALI