Come usare il browser Edge in Windows 10

Edge è il sostituto di Internet Explorer in Windows 10. Prestazioni veloci e look accattivanti si combinano con funzionalità avanzate come l'annotazione delle pagine Web e gli elenchi di lettura. Ti mostreremo come funzionano e perché vorrai usarli: ecco come utilizzare il browser Edge

Come usare il browser Edge

Come usare il Browser Edge: modalità di lettura

Una delle nuove funzionalità più utili è la modalità di lettura. A volte vuoi togliere le distrazioni quando stai cercando di leggere un articolo, e questo semplice strumento apre una versione riformattata della pagina che stai leggendo, rimuovendo tutto tranne il testo e le immagini associate. Non funziona su ogni sito, ma vedrai un’icona quando è possibile.

Per accedere alla modalità di lettura dovrai fare clic su un articolo – ricorda che non funzionerà su una home page, dato che ha molti link ad altri contenuti e confonderà semplicemente il browser – poi vai nella sezione in alto a destra del browser dove vedrai un’icona che sembra un libro aperto. Se la modalità di lettura è disponibile, sarà in grassetto, altrimenti sarà disattiva. Clicca sull’icona e ora avrai una finestra pulita e facile da leggere con l’articolo all’interno.

Come utilizzare Edge Browser: Elenco di lettura

Tenere il passo con tutti gli articoli interessanti che trovi o che le persone condividono con te, può essere un compito titanico. Lasciare aperte le varie schede del browser in modo da poter tornare in seguito è un modo per tenerne traccia, ma non è affatto l’ideale. Negli ultimi anni App come Pocket e Instapaper ti hanno dato la possibilità di salvare questi articoli finché non hai tempo di leggerli; ora puoi farlo direttamente dal browser Edge grazie alla funzione Elenco di lettura.

Per usarlo, naviga sulla pagina web che ti interessa, quindi fai clic sulla stella all’estrema destra della barra di ricerca / indirizzo. Una finestra pop-up apparirà con due opzioni nella parte superiore – Elenco preferiti e di lettura – fare clic su Elenco di lettura, dare all’articolo un nome che ricorderai, quindi fai clic su Aggiungi. 

Poi, quando trovi 5 minuti per leggerli non dovrai far altro che cliccare sull’icona a destra della Lettura (quella che assomiglia a una cartella con una stella). Nella parte superiore della finestra che appare vedrai quattro icone – una stella, una pila di linee, un orologio e una freccia: fai clic sulla pila di linee per accedere all’elenco di lettura e troverai gli articoli salvati.

Come usare Edge Browser: annota e condividi una pagina web

Un’altra caratteristica impressionante di Edge è la possibilità di annotare le pagine Web senza bisogno di plug-in o add-on. Se vuoi evidenziare e condividere qualcosa, o forse solo un dettaglio particolare che vuoi ricordare, fai clic sull’icona a destra dell’elenco di lettura, che sembra un quadrato con una penna all’interno. Vedrai che la barra superiore ora è diventata viola (senza dubbio per emulare la combinazione di colori OneNote di Microsoft) e alcune nuove icone sono apparse sul lato sinistro. Le guarderemo a turno una per una.

Come utilizzare Edge Browser: utilizzo della funzione Penna

La prima opzione è una penna che ti permette di scrivere qualunque cosa tu voglia sulla pagina web. Facendo clic sull’icona, viene visualizzato un menu dal quale è possibile selezionare il colore e lo spessore delle linee che la penna produrrà. Quando hai fatto la tua scelta puoi scribacchiare varie cose sulla pagina. Se disponi di un dispositivo abilitato al tocco o di un Microsoft Surface, puoi disegnare usando le dita o uno stilo; altrimenti il ​​mouse o il trackpad funzioneranno altrettanto bene.

Come utilizzare il browser Edge: utilizzo di Evidenziatore

In modo simile alla penna, l’Evidenziatore ha un menu a discesa con opzioni di colore e stile. Funziona allo stesso modo, contrassegnando qualsiasi cosa su cui trascini il cursore

Come utilizzare il browser Edge: utilizzo della Gomma

Quando abbiamo testato il browser, la gomma si stava rivelando piuttosto irregolare. In linea di principio lo tratti come ti aspetteresti, selezionando lo strumento e quindi utilizzandolo per rimuovere eventuali annotazioni errate. È ovviamente un work in progress, dato che non abbiamo potuto farlo funzionare per questo articolo. Aspettatevi un aggiornamento molto presto per risolvere questo problema.

Come utilizzare il browser Edge: utilizzo di Aggiungi una Nota

A destra della Gomma vedrai una casella vocale con scritto Aggiungi una nota. Questo è un modo utile per prendere appunti su una pagina senza disegnarla dappertutto. Seleziona lo strumento e il tuo cursore si trasformerà in una croce. Fai clic nella posizione in cui desideri che venga visualizzato l’indicatore, quindi aggiungi i tuoi pensieri nella casella di testo collegata.

Come utilizzare il browser Edge: utilizzo del Ritaglia

L’ultimo strumento di annotazione è un clipper semplice. Con questo selezionato puoi evidenziare qualsiasi parte della pagina e copiarla negli appunti. Quindi puoi incollarlo in documenti, e-mail o in una varietà di altre applicazioni.

Come utilizzare Edge Browser: salvataggio della pagina Web annotata

Sul lato destro della barra viola troverai un paio di icone. Il primo è un dischetto (al quanto caratteristico) con cui è possibile salvare la pagina Web annotata. Fai clic su questo e ti verrà data la possibilità di aggiungere la pagina web annotata alla tua cartella Preferiti o Elenco di lettura.

Come utilizzare Edge Browser: condivisione della pagina Web annotata

Alla destra dell’opzione Salva c’è un’icona Condividi. Al momento della stesura di questo articolo sembra che ci siano alcuni problemi, dal momento che non siamo riusciti a farlo funzionare. Ma quando installato e funzionante questo dovrebbe darti la possibilità di inviare la tua pagina web annotata direttamente su OneNote – l’app gratuita e eccellente di Microsoft, che prende appunti – o eventualmente altri servizi. Come abbiamo detto all’inizio, aggiorneremo questo articolo quando avremo la versione RTM di Windows 10.

E il gioco è fatto. Mentre ci sono ancora alcuni nodi da appianare, Edge sembra essere un browser molto pulito, veloce e potente. Le funzionalità di annotazione in particolare la distinguono dalla massa e potrebbero rivelarsi molto utili per chi lavora in team.

CONDIVIDI
Loading...