Come rimuovere virus su Android

Se il tuo telefono o tablet Android è in riproduzione c'è la possibilità che possa avere un virus. La nostra guida utile dimostra come rimuovere un virus da Android, oltre a come evitare il malware Android in primo luogo.

I virus Android sono rari, ma esistono. Installato quasi esclusivamente tramite app dannose, il modo migliore per evitare un virus Android è quello di mantenere i confini sicuri del Google Play Store.

Da dove provengono i virus Android?

Solitamente i virus Andorid risiedono (a nostra insaputa) dentro app corrotte che installiamo nel nostro dispositivo.

Questo è successo con tutti i più grandi virus Android che hanno colpito negli ultimi anni. Gunpoder, Ghost Trojan, Googlian e Godless sono venuti in questo modo. Mentre Mazar si intrufola in un messaggio di testo che ti chiede di scaricare il browser Tor

Più recentemente, Checkpoint ha allertato gli utenti Android sul malware botnet FalseGuide, che accede ai dispositivi degli utenti attraverso app dodgy walkthrough per Pokémon Go e FIFA trovati in Google Play.

Queste app aggirano le difese di Google a causa della natura non dannosa del loro primo componente. Gli utenti dovrebbero essere immediatamente sospettosi dalla loro richiesta di autorizzazione di amministratore del dispositivo, che non dovrebbe essere data a nessuna app. Ciò impedisce l’eliminazione dell’app da Android.

I virus Android hanno vari obiettivi, alcuni rubano le tue informazioni personali e altri che scaricano software aggiuntivi, che potrebbe non essere sempre dannoso. Qualunque cosa stiano facendo, non li vuoi lì.

Come evitare virus e malware Android

• Non installare app al di fuori di Google Play a meno che tu non sappia cosa stai facendo: questa funzionalità dovrebbe essere disabilitata dall’impostazione predefinita, ma per verificare puoi aprire il menu Impostazioni del telefono o del tablet, andare su Sicurezza, quindi verificare l’opzione Origini sconosciute è disabilitato

• Evita le app clonate: il 99 percento delle volte sarai sicuro di scaricare app da Google Play, ma il codice dannoso è stato trovato anche in quelle app. Evita di scaricare quelle che sembrano app clonate da sviluppatori sconosciuti o app che semplicemente non fanno quello che dicono di fare

• Verifica autorizzazioni app: indipendentemente da dove si sta installando un’app, controlla le autorizzazioni richieste prima di premere Installa. Non consentire mai un permesso di amministratore del dispositivo dell’app che ne impedisce l’eliminazione. E un video player ha davvero bisogno di vedere i tuoi contatti? Puoi anche controllare le recensioni online e sfogliare il sito Web degli sviluppatori per vedere se si tratta di un’operazione autentica.

• Tieni aggiornato Android: controlla sempre la disponibilità di aggiornamenti per il tuo dispositivo, perchè un software aggiornato è più sicuro e difficile da infettare.

• Installa un’app antivirus: non è necessario installare antivirus su Android, ma almeno ti fa stare più tranquillo. Spesso queste App hanno anche altre funzionalità molto utili. Tieni presente che a volte l’antivirus di Android segnala occasionalmente falsi virus, ma se sai che un’applicazione è a posto, allora non hai di che preoccuparti. Il nostro antivirus preferito è BitDefender, ma anche AVG è molto buono.

Come rimuovere un virus da Android

Metti il ​​tuo telefono o tablet in modalità provvisoria. Ciò impedisce l’esecuzione di app di terze parti, inclusi eventuali malware.

Su molti dispositivi è possibile premere il pulsante di accensione per accedere alle opzioni di spegnimento, quindi tenere premuto Power off per visualizzare l’opzione per il riavvio in modalità provvisoria.

Se questo non funziona per il tuo dispositivo, dovresti utilizzare Google “Come inserire [nome del tuo modello] in modalità provvisoria” e seguire le istruzioni.

Quando sei in modalità provvisoria, vedrai la “Modalità provvisoria” in basso a sinistra sullo schermo.

Apri il menu Impostazioni e scegli App, quindi assicurati di visualizzare la scheda Download.

È possibile che tu sappia quando il tuo dispositivo ha iniziato a comportarti in modo anomalo e di solito lo puoi associare ad un app che potresti aver scaricato.

Se non conosci il nome dell’app che ritieni abbia infettato il tuo telefono o tablet Android, consulta l’elenco e cerca qualcosa di sospetto o che sai che non hai installato o che non dovrebbe essere in esecuzione sul tuo dispositivo .

 

Tocca l’app dannosa (chiaramente non si chiamerà “Dodgy Android virus”, questa è solo un’illustrazione) per aprire la pagina delle informazioni sull’app, quindi fare clic su Disinstalla.

Nella maggior parte dei casi, questo è tutto ciò che devi fare per rimuovere il virus, ma a volte potresti trovare il pulsante Disinstalla disattivato.

Questo perché il virus ha dato a se stesso lo stato di amministratore del dispositivo.

Esci dal menu App e tocca Impostazioni, Sicurezza, Amministratori dispositivo. Qui troverai un elenco di tutte le app sul tuo telefono o tablet con lo stato di amministratore.

Basta deselezionare la casella per l’app che si desidera rimuovere, quindi toccare Disattiva nella schermata successiva.

Ora dovresti essere in grado di tornare al menu delle app e rimuovere l’app. Eliminato il virus, riavvia Android ed esegui il backup di tutti i dati. Per ultima cosa installa un antivirus.

CONDIVIDI
Loading...